Seleziona una pagina

Programma Turismo #PerRecanati

 

Come considerato nel programma della cultura, Recanati non deve essere solo un “Brand” da sfruttare ma dobbiamo lavorare per far divenire la città un centro culturale dalla grande attrattiva turistica. Per fare questo, le azioni che dobbiamo mettere in piedi sono rivolte alla rinascita delle attività quali strutture ricettive, ristorazione e agenzie turistiche.
In qualità di amministratori comunali ci vogliamo impegnare per stimolare le associazioni di settore grazie ad azioni di formazione e di guida per l’aggiornamento e la messa a sistema dei servizi di accoglienza ed inserimento dell’offerta cittadina nei circuiti nazionali ed internazionali.

Le azioni specifiche nelle quali inquadrare i nostri obiettivi sono le seguenti:

 

 

  • Organizzare giornate di ascolto/ formazione/consulenza con albergatori, ristoratori e tour operator incoming con l’obiettivo di aggiornarli e renderli partecipi dell’offerta culturale della città così da renderli portavoce e allo stesso tempo offrire loro opportunità per l’ampliamento della propria attrattiva. Durante questi incontri saranno presenti rappresentanti delle istituzioni culturali cittadini;
  • Migliorare il servizio dedicato all’accoglienza di specifici target di utenza turistica: camperisti, cicloturisti, pellegrini e scolaresche. Per ognuno di questi target saranno studiate delle soluzioni più congeniali, anche in termini di lavori pubblici per il miglioramento dei servizi offerti;
  • Sostenere le associazioni che lavorano per il decoro pubblico, il sostegno al mercatino biologico a km zero e le associazioni di guide turistiche. Attività ritenute fondamentali per l’accoglienza turistica e l’animazione cittadina;
  • Differenziare l’offerta turistica cittadina con percorsi tematici sia legati a Giacomo Leopardi che ai grandi personaggi legati alla nostra storia e conosciuti a livello mondiale come Beniamino Gigli e Lorenzo Lotto;
  • Sviluppare eventi dalla grande attrattiva nazionale in linea con il tessuto storico cittadino (convegni di studio e ricerca in collaborazione Lorenzo Lotto, Giacomo Leopardi, tradizione musicale) al fine di creare momenti di attrazione lungo tutto l’arco dell’anno;
  • Per incentivare la permanenza delle scolaresche che visitano Casa Leopardi promuoveremo un’offerta unica integrata che metta in relazione la gestione comunale con la gestione dei luoghi leopardiani;
  • Saranno incentivati i rapporti con il turismo religioso della vicina Loreto anche attraverso il potenziamento dell’immagine relativa alla Chiesa di Sant’Anna e le opere di Lorenzo Lotto.

Vuoi suggerire delle idee da sviluppare nel programma

Scrivici per dare il tuo contributo o per partecipare alle nostre riunioni settimanali!

Partecipa al cambiamento della tua città! Ti Aspettiamo

14 + 14 =