Seleziona una pagina

Vogliamo fare un augurio a tutti i cittadini recanatesi e per questo prendiamo in prestito le parole pronunciate dal nostro candidato Sindaco Stefano Gurini, durante l’ultimo confronto tra i candidati, organizzato dall’associazione Fonti San Lorenzo: “Vi faccio l’augurio, mi faccio l’augurio di una Recanati che possa essere amministrata da persone con le mani libere, le mani libere per poter fare tutto ciò che è necessario per curare gli interessi della collettività tutta. Che non sia un paese amministrato sotto RICATTO!

Crediamo che oramai tutti abbiate ascoltato le gravissime parole pronunciate durante l’ultimo consiglio comunale di Recanati dal Consigliere di maggioranza Scorcelli, ex capogruppo PD e ora sostenitore di Antonio Bravi, parole che purtroppo sottolineano un malcostume diffuso nella gestione della cosa pubblica.

Una politica, quella recanatese basata su giochi di potere, su mance elettorali, su cene pagate per raggranellare voti, su panini con la porchetta (ricordate l’inaugurazione del Parcheggio 5 anni fa?), su promesse di lavoro in cambio di voti, ecc..

Vi facciamo l’augurio quindi di avere il coraggio di cambiare, di affidarvi ad una forza politica realmente libera da qualsivoglia interesse personale nell’amministrare la cosa pubblica, una forza che realmente può portare fino in fondo il proprio programma elettorale senza pagare dazio ad alcuno.

Il Movimento 5 Stelle Recanati nasce dall’incontro di persone libere, non legate a blocchi di potere e a partiti e nutre l’ambizione di realizzare idee vicine alle necessità del cittadino rinnovando lo splendore della città, perché non si può vivere in un contesto dove si è ai margini, sia sociali che partecipativi.

Il cittadino deve contare, non essere soltanto un numero.

Il Movimento 5 Stelle punta alla sostenibilità ambientale, alla connettività intesa sia dal punto di vista tecnologico che sociale, a una sanità alla portata di tutti, alla cooperazione con i giovani e con le associazioni, quale che sia il loro volto, per raggiungere obiettivi di cambiamento.

Il Movimento 5 Stelle vuole eguaglianza dei cittadini di fronte a diritti e opportunità.

I cittadini, coadiuvati da un’amministrazione trasparente, possono e devono conoscere i problemi e pensare di contribuire a risolverli, senza false illusioni.

Il Movimento 5 Stelle vuole una Recanati sicura, con un’urbanizzazione intelligente, ragionata, effettuata secondo una visione d’insieme; una Recanati, soprattutto a livello scolastico, improntata alla fruibilità e vivibilità per i giovani, dando la precedenza alla tutela dei più piccoli; una Recanati che tuteli i diritti dei meno giovani e delle persone in difficoltà senza dimenticare il diritto all’assistenza sanitaria; una Recanati che a livello culturale si riavvicini alla propria storia e ai suoi personaggi illustri.

il Movimento punta ad attirare e far convergere idee verso un obiettivo condiviso, il cui scopo principale è il benessere della comunità.

È il momento di andare oltre.

 

Alle prossime amministrative Vota Consapevolmente

Ricomprare il parcheggio? Veramente?

Dopo aver ascoltato la proposta dei due “Bravi” per rivedere la questione del parcheggio “Centro Città” e letto i punti programmatici di Antonio Bravi, rimaniamo esterrefatti di fronte ad un atteggiamento che definire ambiguo è poco. Cercate di fare attenzione su come...

leggi tutto